GSP_cover4

Genitori Senza Paura

Educare i figli è un’esperienza umana straordinaria, che può essere pienamente compresa solo vivendola con attenta partecipazione. Essere genitore, infatti, è molto complesso, perché richiede uno sforzo notevole per imparare ad adattarsi giorno dopo giorno ai bisogni di crescita del proprio figlio: protezione, rassicurazione, sostegno, istruzione sono solo alcune delle più importanti funzioni educative che il genitore è chiamato a svolgere.

Per questo motivo, può non essere di immediata comprensione capire come educare i figli in maniera adeguata; ma se esiste una strada per farlo, questa va percorsa grazie alla capacità del genitore di sapersi mettere in discussione.

Genitori senza paura rappresenta proprio una guida per allenare questa capacità e orientare il genitore come una bussola, nella sua ricerca di possibili risposte ai dubbi educativi, partendo prima di tutto dal modo di formulare domande appropriate. I destinatari ai quali è rivolto il testo sono genitori di bambini e ragazzi, ma anche coppie in attesa oppure persone interessate a ripercorrere semplicemente le tappe educative attraversate nel corso della propria infanzia, per poter riannodare alcuni fili con il proprio passato.

Come ogni guida, questo manuale illustra importanti metodi, tecniche e strumenti con i quali arricchire il patrimonio di conoscenze pedagogiche del genitore, per consentirgli di capire cosa si intende per educazione, ma anche di affrontare con maggiore sicurezza alcuni degli aspetti più comuni nel rapporto con il proprio figlio. Infatti, vengono approfonditi temi utili a promuovere esperienze rilevanti: come educare i figli senza urlare, come gestire i capricci dei bambini, potenziarne l’apprendimento, personalizzare efficacemente il metodo di studio, dialogare, gestire le emozioni e, soprattutto, come favorire l’indipendenza dei figli.

Il viaggio educativo, nel quale il lettore viene accompagnato, si sviluppa attraverso la metafora della navigazione ed è arricchito da alcuni stimolanti riferimenti a Moby Dick di Melville. Inoltre, la semplicità del linguaggio e il ricorso ai numerosi esempi tratti dall’esperienza pedagogica dell’Autore, permettono una lettura molto scorrevole. Una tale cornice rende la lettura gradevole e aiuta il lettore a cogliere con immediatezza sia il senso dei 12 principi pedagogici che costituiscono la struttura del manuale e del metodo, sia il modo di applicarli per rispondere a queste domande:

1. Come prepararsi al ruolo genitoriale
2. Come esercitare una funzione educativa
3. Quale logica seguire nelle scelte educative
4. Come rendere il bambino sicuro di sé
5. Come far apprendere il bambino nel modo più efficace
6. Come migliorare le capacità di comunicazione
7. Come affrontare i problemi educativi
8. Come gestire i conflitti
9. Come affinare le relazioni in famiglia
10. Come insegnare al bambino ad affrontare le scelte in modo autonomo
11. Quale strada aiutarlo a prendere nella vita
12. Come aiutarlo a mantenere la direzione scelta

L’approccio educativo promosso nel libro valorizza la ricerca e lo sviluppo delle potenzialità del bambino in ogni fase della sua vita, allo scopo di farne il punto di forza per la sua crescita personale e il perseguimento di un buon livello di felicità. La felicità è un concetto su cui si interrogano da tempo molte discipline: la psicologia, l’economia e anche la pedagogia. L’autore ne coglie bene la rilevanza per la sfera educativa, che argomenta tramite studi e ricerche condotti da prestigiosi istituti, e che assume come stella polare per orientare la vita del bambino verso una strada in grado di condurlo al più soddisfacente livello possibile di realizzazione personale.

_______________

Genitori Senza Paura è stato pubblicato su Amazon a marzo 2022 (Isbn: 9798431466625), ed è reperibile sia in formato cartaceo che digitale.

Condividi...